Lista di libri che ho letto

Questi libri li ho letti. Mancano inizi di altri libri che ho iniziato e lasciato per l’estate che verrà e pezzi di libri che ho letto per seguire un’ispirazione e che ho poi lasciato lì col proposito di finirli prima o poi. È il primo anno in cui ho letto davvero pochi manuali, ma avevo […]

Read Post

Chips&salsa in una lista

Sono stata qualche tempo fa a Genova a Chips&Salsa un evento gratuito e aperto a tutti che esplora le direzioni di giornalismo e comunicazione digitale. Questa la lista di appunti che ho preso: Il giornalismo è collaborazione. Dimentica l’ego e impara a lavorare in squadra: tra giornalisti e tra giornalisti e cittadini. Attivismo e dati […]

Read Post

I limiti che abbiamo in testa

Ormai lo sai che quando faccio sport vado in fissa. Però questa cosa del corso di nuoto mi ha fatto pensare ai miei limiti. Tu ci pensi mai ai tuoi? Vado a nuotare per conto mio da un paio di mesi. Trenta minuti circa, due volte a settimana, e faccio dalle 20 alle 35 vasche […]

Read Post

Scivola e allunga

C’è che mi sono iscritta a un corso di nuoto e io so nuotare. Ma vorrei capire come nuotare bene, meglio di come so fare. La mia istruttrice si chiama Laura e in due frasi mi ha già fatto innamorare. Rallenta è la prima. Nuotare è come camminare, ma in acqua. È la seconda. Vado […]

Read Post

Sano come un pesce

Sai quando ti dicono che dopo i 30 il metabolismo cambia? Beh dovresti vedere cosa succede quando gli ormoni impazziscono, così alterno lunghe camminate alle vasche in piscina. Il fatto è che stare ammollo m’è sempre piaciuto. Più di tutto dell’acqua mi piace la leggerezza dentro e una volta fuori, appena dopo la doccia. E […]

Read Post

Trasformare i problemi in immagini

Ho letto Sul retro del tovagliolo di Dan Roam, perché i tentativi di me che disegno e scrivo si fanno sempre più ravvicinati. Datemi un pennarello nero e comincerò a pasticciare i fogli. Se dovessi riassumere il suo approccio lo farei così: ci sono sei gruppi di problemi e sei modi di disegnarli. Quelli relativi […]

Read Post

Lavorare sulla consapevolezza

Nicoletta non lo sa ma mi ha fatto pensare tanto in quest’ultimo anno. Mi ha abbracciato quando ne ho avuto bisogno, mi ha spronato, mi ha ascoltato e soprattutto mi ha ispirata. Certe volte abbiamo bisogno di essere rassicurati, altre solo capiti, lei con me ha fatto entrambe le cose un giorno in cui abbiamo […]

Read Post

Mettere il cervello nell’architettura delle informazioni

Certe volte mi complico la vita da sola. Come quando ho deciso di tenere traccia del Master di architettura delle informazioni qui, scrivendone. Poi mi scontro con la realtà che è strizzata dentro il tempo e non c’è modo di tirarle su la lampo. Allora ho pensato che posso fare di ogni lezione una lista. […]

Read Post

Guardati intorno

“Dottore” attaccò Italo, che di fronte ad altri poliziotti tornava ad un lei più formale, “ma perché stiamo facendo questo?”. “Guardati intorno, raccogli dettagli, impressioni e ascolta. Il nostro lavoro è tutto lì”. Non è stagione di Antonio Manzini Ho letto un gialletto, non succede quasi mai. Ma avevo bisogno di staccare la testa. È […]

Read Post

Post it

Quando non sai da dove cominciare, scrivi una parola su un post it, appendi il post it al muro e osservalo. Le parole le immagino come un girotondo in cui una s’attacca a un’altra come se si fossero chiamate e girano insieme tenendosi per mano. Le parole possono stare sole o possono formare alberi bellissimi. […]

Read Post