16 anni e la rivoluzione

C’è questa ragazzina, Greta, che ha quasi 16 anni e due palle così. Il venerdì ha deciso che non va a scuola per protesta. Manifesta fuori dal Parlamento svedese perché vengano adottate misure adeguate contro il cambiamento climatico che minaccia il pianeta. Sui suoi canali invita gli studenti di tutto il mondo a unirsi alla protesta, […]

Read Post

Sentirsi belle

Mi son fatta le mani, ho perso un’oretta così. Cuticole, crema, massaggino, smalto, una bella limatina ed ero pronta. Le ho persino tenute a mollo nell’acqua. Anzi proprio questo gesto mi ha ricordato quando osservavo le mie zie farsi la manicure. Avevano capelli e mani sempre in ordine. E c’era una certa intimità nel prendersi […]

Read Post

Regaliamoci ombre e fantasmi

@MadameSwann ha scritto una cosa bellissima e vera sul senso di regalare un libro alle persone che abbiamo nel cuore. @Corriere pic.twitter.com/CFmwXQwwjw— daniela storari (@63stodan) 15 dicembre 2018 C’è chi regala libri che non ha letto, chi libri a cui è legatissimo. Io appartengo alla seconda specie. Anche se non ci sono legatissima, c’è qualcosa […]

Read Post

L’anzianità che avanza

Scrivo, mi dimentico cosa scrivo e finisco a chiedermi se l’ho scritto io. Se non prendo appunti mi dimentico quello che ho pensato mentre lo sto pensando. La gente della mia età non sta bene o se sta bene ha i genitori che non stanno bene. Siamo spesso stanchi, ma facciamo cose, solo che pensiamo […]

Read Post

Giro in giro

Non so se ti capitano mai, ma oggi è uno di quei giorni in cui giro in giro senza aver concluso niente. Anzi no, una cosa l’ho portata a casa: ho incrociato il corriere e aveva un pacchetto per me. È Natale. Ho aperto mille finestre e non ne ho chiusa nemmeno una, così la […]

Read Post

Il disordine creativo

Se c’è una cosa per cui discutiamo io e Pier è il disordine. Lui è ordinatissimo, io, al contrario sono super disordinata. Peggio ancora quando devo “creare” qualcosa. Quello è il momento in cui esplode lo studio e poi via via le altre stanze della casa. Quando comincio a uscire di casa perché non c’è […]

Read Post

I film che ho visto fino a qui

Andare al cinema mi piace tanto, così tanto che a casa in tv i film non li guardo. Non è la stessa cosa. La sala, il buio, il silenzio, i trailer, ogni volta è come la prima, ogni volta subisco la magia del cinema. Allora ecco una lista dei film che ho visto fin qui, […]

Read Post

Regali che ti fanno pensare a chi te li ha fatti

Come fate voi che vi svegliate presto la mattina ad arrivare a sera? Disse quella che s’è svegliata presto, che era ancora buio e che fosse per lei la giornata potremmo finirla qua, alle 10.15. Quindi in pieno mood assonnato due suggerimenti, due, per regali che ti fanno pensare a chi te li ha fatti. […]

Read Post

Tieni un diario

Una delle cose più belle che ho fatto quest’anno è stato ricominciare a tenere un diario. Non l’ho fatto con la continuità che avrei voluto, ma abbastanza da avere un quadro dei miei umori. Per farlo ho usato tre agende, tre. Di cui solo una mi ha convinto, quella grande, a righe, morbida, della Moleskine. Mi […]

Read Post

Il decalogo rivoluzionario di Vivienne Westwood

Il denaro è un mezzo per un fine, non un fine in sé e per sé Qualità contro quantità Acquistare meno scegliere meglio, far sì che duri Preparare e cucinare il proprio cibo Eliminare, quando possibile, la plastica Tenersi informati Organizzazioni non governative ce ne sono migliaia, sostenetene una in particolare e date ad essa […]

Read Post