Regaliamoci ombre e fantasmi

@MadameSwann ha scritto una cosa bellissima e vera sul senso di regalare un libro alle persone che abbiamo nel cuore. @Corriere pic.twitter.com/CFmwXQwwjw— daniela storari (@63stodan) 15 dicembre 2018

C’è chi regala libri che non ha letto, chi libri a cui è legatissimo. Io appartengo alla seconda specie. Anche se non ci sono legatissima, c’è qualcosa in loro che mi ha colpito, che me li ha fatti desiderare. 

Qualcosa che mi ricorda chi lo riceverà, un suo bisogno, una battuta, un buco da riempire.

Quando regaliamo libri regaliamo, nella maggior parte delle volte, i nostri fantasmi MadameSwann

Quando ricevo un libro cerco sempre dentro chi me l’ha regalato e di solito scopro di lui o lei cose che non immaginavo nemmeno. 

Fosse per me passerei la vita a regalare libri e leggerne altri. Sotto l’albero voglio ombre e fantasmi. Tu?