Siamo condannati ad essere comunicatori

Impariamo a raccontare per sopravvivere. Impariamo a fare silenzio per evolvere.