Categories Scrivere

Far ripartire la testa

C’è questa newsletter di Erica Cariello, che si chiama Chissenefrega, che raccoglie spunti su creatività, digitale e cultural insights di cui – cito – potrebbe potenzialmente non fregarti niente. 

In questa newsletter c’è finito il mio Manuale di scrittura creativa, l’ha citato Valentina Aversano, esperta di comunicazione digitale freelance e curator della newsletter Basilico.

Mi ha infilato fra Patti Smith e Annie Dillard, dei miti, ma soprattutto per descriverlo ha usato parole bellissime che riassumono anche il motivo per cui ho scritto il libro.

Il metodo Scianca non ha niente da invidiare alla trilogia di Austin Kleon: questo è uno di quei libri da rileggere tutte le volte che si sente il bisogno di far ripartire la testa e scoprire nuovi spunti per usare le parole

Allora per far ripartire la testa ti suggerisco un esercizio che ho fatto per tutta l’estate, per spingermi a scrivere un po’. Ho preso un quaderno nuovo, puntinato (ormai scrivo solo sul puntinato) e ho cominciato con

  • sarà l’estate
  • è l’estate
  • era l’estate.

Adesso che siamo passati a settembre, ho ripreso a scrivere cominciando con è il settembre. Ti copio cos’ho scritto ieri per spiegarmi meglio.

È il settembre dei miei giramenti di testa, con me che finisco spiattellata sull’armadio.

È il settembre della mostra di Oliviero Toscani che mi ha portato altrove, fra gli opposti, i tabù e i salti d’immaginazione.

È il settembre della me in tuta, mentre Milano torna ad essere moda.

Puoi usare questo esercizio per parlare di te, come ho fatto io e tenere traccia di ciò che ti succede, o per riassumere il tuo lavoro, magari romanzandolo un po’. Se ti va fammi sapere come vanno i tuoi esercizi di scrittura, scrivimi o taggami su IG.

Iscriviti a Paragrafo, la mia newsletter fatta di scrittura, risorse, citazioni e fatti miei. La mando una volta al mese, di solito a fine mese.

Cliccando su “Mi iscrivo” mi autorizzi a usare i dati forniti per inviarti la newsletter. Per maggiori informazioni leggi la mia privacy policy.