Categories Scrivere

le cose da fare

Ho l’impressione da dopo il lockdown di non smettere di lavorare mai: niente domeniche, pause pranzo, pausa fitness, pausa respiro. Rispondo per sbaglio solo ai call center che mi chiamano con numeri che potrebbero essere quelli di un nuovo cliente, ma poi attacco veloce o sopra a un silenzio, una voce registrata o sopra qualcuno {…}

Categories Scrivere

Libri sul muro

Mia madre mise la carta da parati nella mia stanza, non potevo scrivere sui muri, ma dovevo scrivere, così cominciai a farlo con l’uniposca sulla porta. Ancora adesso uso la porta come fosse una lavagna. Ci appendo i canvas e i post it con le voci dei clienti. Mentre scrivevo il libro, il mio manuale {…}

Categories Scrivere

Appunti da “fare storie”

Fare storie era il titolo del workshop di Domenico Starnone al Festival di Internazionale. Su uno dei miei quaderni avevo fatto una lista con la penna rossa per ripassare le cose che ha detto, eccola: Scrivere è un lungo insistente esercizio Devi credere in quello che scrivi Parti da ciò che guardi, poi inventa Scrivi {…}

Categories Scrivere

H-Maps: una mappa per orientarsi nella malattia

Quando sei malato ti fai un sacco di domande. Solo – a volte – è complicato farle agli altri o avere delle risposte. È più facile dare per scontato che i pazienti sappiano già tutto, che qualcuno gliel’abbia spiegato, che ci sta a fare google? Sembriamo sapere cosa ci aspetta, che ne sarà del nostro {…}

Categories Scrivere

Patti Smith e l’umanesimo della parola

L’anno della scimmia è un libro fatto di stanze di alberghi, caffè, passaggi in macchina, sogni, visioni, taccuini, mancanze. È un libro che mi ha lasciata strana. È la frase di Marco Aurelio che dice «Non vivere come se tu avessi ancora diecimila anni da vivere».  È il quaderno degli appunti dove tutto è foraggio per {…}

Categories ListeScrivere

Ridere dell’incertezza

Chimamanda Ngozi Adichie l’ha citata persino Starnone al suo workshop, leggendoci alcuni passaggi dal libro Appunti sul dolore. Ho voluto elaborare la sofferenza per la scomparsa di mio padre scrivendone e comunicando agli altri ciò che ho provato. Prima supponevo che questo tipo di dolore sarebbe stato una specie di tristezza, ma non è così. {…}

Categories Scrivere

Dove scrivo: taccuini e quaderni

Ho pubblicato una foto dei miei taccuini. Ne ho tanti, molti simili, perché se mi trovo bene con quel formato particolare lo ricompro. Altri ricevuti in regalo, da chi mi conosce bene e sa che non ho mai abbastanza carta, penne e libri. In privato mi hanno chiesto come uso quei taccuini e se ne {…}

Categories Scrivere

I consigli di scrittura di Shirley Jackson

Rileggi quello che hai scritto, c’è un punto di vista che non hai ancora trovato pronto ad aprirti un nuovo mondo La cosa più bella dell’essere scrittrice è che puoi abbandonarti alla stranezza quanto vuoi Se hai figli adolescenti e scrivi, puoi allontanarli dicendo loro “perché non metti in ordine la tua stanza?” Se hai {…}

Categories Scrivere

Il manifesto dei giardini felici

Il 19 settembre sarò a Rovigo per un’iniziativa dell’Associazione Tumbo che parla di verde e giardini, di quegli spazi che mi ricaricano quando sono in città. Il manifesto dei giardini felici è il titolo del laboratorio di scrittura che terrò. Un laboratorio fatto di liste ed esercizi di scrittura da fare insieme, partendo dall’idea che {…}

Categories Pratica creativaTaccuino

A proposito della curiosità

Ho partecipato a un workshop con tre dei miei miti: Robert Walker, Steve Portigal  e Austin Kleon. Non ho interagito con nessuno dei tre, ma ho pensato che se non fosse stato per internet una cosa così non sarebbe potuta succedere. Lo teneva Robert Walker e si parlava di curiosità. Di come la curiosità accenda {…}