Categories Scrivere

Il tempo delle scelte

Ho ascoltato questo podcast di Emma Gannon, la puntata dove invita Seth Godin e insieme parlano di Elizabeth Gilbert e di creatività.

Parlano di social, di blogging di tutto ciò che dovremmo fare per farci conoscere e creare una rete. Parlano anche della fatica che ne segue. Di come spesso sia lavoro non pagato. E di come sia facile soprattutto quando si parla di social diventare noi stessi un prodotto di Facebook Instagram Twitter da vendere.

Parlano di come scrivere un libro, di come stare nel flow. Di come le idee scappino se non le fermiamo subito da qualche parte.

E c’è una cosa che dimentico spesso e insieme mi ripeto ed è che il tempo è lo stesso per tutti. Quello che cambia sono le scelte che facciamo.

Possiamo scrollare continuamente o possiamo leggere, scrivere, ballare, partecipare alla versione migliore di noi. Possiamo avere una vita piena zeppa di imprevisti, persino il momento giusto spesso è un imprevisto che è diventato altro. L’ispirazione si fida di te se tu ti fidi di lei.

Se hai un amante te ne freghi di perdere il sonno o saltare i pasti. Fai qualsiasi sacrificio e abbatti ogni ostacolo per poter stare da solo con l’oggetto della tua devozione e ossessione – perché per te è importante.

Big Magic – Elizabeth Gilbert

Fai una lista di tutte quelle volte in cui fai altro (faccio altro quando), poi apri il tuo spazio di scrittura.

Iscriviti a Paragrafo, la mia newsletter fatta di scrittura, risorse, citazioni e fatti miei. La mando una volta al mese, di solito a fine mese.

Cliccando su “Mi iscrivo” mi autorizzi a usare i dati forniti per inviarti la newsletter. Per maggiori informazioni leggi la mia privacy policy.